È con l'applauso caloroso di una platea di bambini che  al Teatro Franco Parenti di Milano, è stata accolta e svelata la mascotte che Disney Italia ha disegnato per l'Esposizione Universale del 2015. Non un solo personaggio, ma un'intera famiglia composta da 11 alimenti. Ci sarà l'aglio, l'anguria, l'arancia e la banana; e poi il fico, il mais blu, il mango, la mela, il melograno, la pera e i ravanelli. Saranno loro, con volti allegri e simpatici, a comporsi e animarsi per raccontare e interpretare il tema "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita". I nomi? Li sceglieranno i bambini. Nel corso della presentazione di oggi è stato, infatti, aperto ufficialmente un contest, attivo online sul sito www.expo2015.org e sui canali social di Expo Milano 2015, per permettere ai più giovani di proporre per ogni personaggio il nome che può rappresentarlo al meglio. Questi speciali ambasciatori dei valori e dei messaggi di Expo Milano 2015, riprodotti e declinati in differenti tipologie di oggetti e articoli di merchandising, non solo accompagneranno il cammino dell'Esposizione Universale fino alla sua apertura ma saranno perfetti compagni di viaggio anche per i 20 milioni di visitatori attesi sul sito espositivo dal 1° maggio al 31 ottobre 2015.

"La scelta di Disney Italia di far rappresentare a un'intera squadra di personaggi l'Esposizione Universale del 2015 è molto fortunata e significativa, anche da un punto di vista educativo - ha dichiarato Giuseppe Sala, Commissario Unico Delegato del Governo per Expo Milano 2015 -: sottolinea l'importanza del gruppo, valorizzando le caratteristiche di ogni singolo soggetto. Proprio su questa parte si è concentrato il convincente lavoro di Disney Italia. Ogni alimento 'animato' darà vita a un aspetto del tema della manifestazione e si farà portavoce di buone e corrette abitudini. Anche per questo motivo, abbiamo deciso che fossero i più piccoli i protagonisti della presentazione di oggi. Non c'è pubblico migliore di quello dei ragazzi per giudicare se una proposta creativa avrà e successo e seguito. Siamo sempre più sicuri che sarà così".

"Desidero esprimere la nostra soddisfazione per essere stati prescelti per la creazione della mascotte di Expo Milano 2015 - ha dichiarato Daniel Frigo, Amministratore Delegato e Presidente di Disney Italia -. Dare vita a un messaggio emblematico come 'Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita' ha significato per noi scatenare la creatività e lo story-telling (l'arte della narrazione), ossia i valori in assoluto più forti del DNA disneyano. L'idea si basa sulla creazione di una famiglia di frutti, ognuno con caratteristiche e personalità diverse, che si comportano come veri e propri personaggi con le loro origini e peculiarità. Vedremo quindi i frutti interagire tra loro con humor, intelligenza e un pizzico di imprevedibilità. Tali personaggi, una volta riuniti, danno origine al 'volto' dell'Expo: una figura sorridente di richiamo arcimboldesco raffigurata in chiave cartoon che rappresenta l'integrazione dei popoli e delle culture della terra. Grazie alla creatività e allo story-telling, Disney ha da sempre attratto un pubblico universale, ispirando stili di vita positivi. E' questo l'augurio con il quale Disney Italia accompagna il lancio della Mascotte ufficiale di Expo Milano 2015".

2013-12-16T08:46:51.523+01:002013-12-16T08:46:00+01:00truetrue1356116falsefalse87Milano/milano4131148613562013-12-16T08:46:51.587+01:0013562013-12-16T13:19:11.68+01:000/milano/expo-presentata-la-mascotte161213false2013-12-16T08:51:04.19+01:00311486it-IT102013-12-16T08:46:00"] }
A- A+
Milano
mascotte expo milano 500
 

È con l'applauso caloroso di una platea di bambini che  al Teatro Franco Parenti di Milano, è stata accolta e svelata la mascotte che Disney Italia ha disegnato per l'Esposizione Universale del 2015. Non un solo personaggio, ma un'intera famiglia composta da 11 alimenti. Ci sarà l'aglio, l'anguria, l'arancia e la banana; e poi il fico, il mais blu, il mango, la mela, il melograno, la pera e i ravanelli. Saranno loro, con volti allegri e simpatici, a comporsi e animarsi per raccontare e interpretare il tema "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita". I nomi? Li sceglieranno i bambini. Nel corso della presentazione di oggi è stato, infatti, aperto ufficialmente un contest, attivo online sul sito www.expo2015.org e sui canali social di Expo Milano 2015, per permettere ai più giovani di proporre per ogni personaggio il nome che può rappresentarlo al meglio. Questi speciali ambasciatori dei valori e dei messaggi di Expo Milano 2015, riprodotti e declinati in differenti tipologie di oggetti e articoli di merchandising, non solo accompagneranno il cammino dell'Esposizione Universale fino alla sua apertura ma saranno perfetti compagni di viaggio anche per i 20 milioni di visitatori attesi sul sito espositivo dal 1° maggio al 31 ottobre 2015.

"La scelta di Disney Italia di far rappresentare a un'intera squadra di personaggi l'Esposizione Universale del 2015 è molto fortunata e significativa, anche da un punto di vista educativo - ha dichiarato Giuseppe Sala, Commissario Unico Delegato del Governo per Expo Milano 2015 -: sottolinea l'importanza del gruppo, valorizzando le caratteristiche di ogni singolo soggetto. Proprio su questa parte si è concentrato il convincente lavoro di Disney Italia. Ogni alimento 'animato' darà vita a un aspetto del tema della manifestazione e si farà portavoce di buone e corrette abitudini. Anche per questo motivo, abbiamo deciso che fossero i più piccoli i protagonisti della presentazione di oggi. Non c'è pubblico migliore di quello dei ragazzi per giudicare se una proposta creativa avrà e successo e seguito. Siamo sempre più sicuri che sarà così".

"Desidero esprimere la nostra soddisfazione per essere stati prescelti per la creazione della mascotte di Expo Milano 2015 - ha dichiarato Daniel Frigo, Amministratore Delegato e Presidente di Disney Italia -. Dare vita a un messaggio emblematico come 'Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita' ha significato per noi scatenare la creatività e lo story-telling (l'arte della narrazione), ossia i valori in assoluto più forti del DNA disneyano. L'idea si basa sulla creazione di una famiglia di frutti, ognuno con caratteristiche e personalità diverse, che si comportano come veri e propri personaggi con le loro origini e peculiarità. Vedremo quindi i frutti interagire tra loro con humor, intelligenza e un pizzico di imprevedibilità. Tali personaggi, una volta riuniti, danno origine al 'volto' dell'Expo: una figura sorridente di richiamo arcimboldesco raffigurata in chiave cartoon che rappresenta l'integrazione dei popoli e delle culture della terra. Grazie alla creatività e allo story-telling, Disney ha da sempre attratto un pubblico universale, ispirando stili di vita positivi. E' questo l'augurio con il quale Disney Italia accompagna il lancio della Mascotte ufficiale di Expo Milano 2015".

Tags:
mascotteexpo







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.