A- A+
Milano
Expo, Sala: "L'Albero della Vita? Non siamo tranquilli"

"Oggi abbiamo incontrato Wilkinson e il problema sembra risolto". Lo ha detto il commissario unico Giuseppe Sala, al Meeting di Rimini intervenendo all'incontro "Expo 2015. Il mondo si incontra in Italia", riguardo all'incontro di oggi con il commissario generale per la partecipazione dell'Unione Europea a Expo 2015 David Wilkinson e alle preoccupazioni per i tempi di realizzazione del Padiglione Ue. "Noi offriamo il padiglione finito - ha spiegato Sala - per accogliere i loro contenuti per il 2 febbraio. Loro lo chiedono per il 5 gennaio. Faremo una consegna parziale. Si tratta di dimensionare il problema: sono 25 giorni di differenza. Oggi abbiamo incontrato Wilkinson e il problema sembra risolto".

Per la realizzazione dell'Albero della Vita all'Expo "abbiamo 15 giorni per arrivare a una soluzione". Lo ha detto il commissario unico Giuseppe Sala, al Meeting di Rimini intervenendo all'incontro "Expo 2015. Il mondo si incontra in Italia". Interpellato riguardo al progetto per la struttura pensata per il padiglione italiano e se e' "tranquillo" sulla sua realizzazione, "non sono tranquillo", ha detto Sala, "ma per me il tema non sono le 40 settimane che mancano all'Expo, ma il tempo oltre il quale non possiamo andare: abbiamo 15 giorni per arrivare una soluzione. Abbiamo incontrato Cantone, il cui ruolo e' di grande utilita' per Expo, e lo incontreremo di nuovo fra 15 giorni". Per quella data "dovremo portare una proposta che funziona dal punto di vista delle procedure: abbiamo 25 giorni per convincere il sistema che le procedure proposte sono quelle giuste".

"Al di la' delle scaramucce come quella sui Bronzi di Riace, per Expo con il Comune e tutte le istituzioni c'e' una più che leale collaborazione". Lo ha detto il presidente della Regione Roberto Maroni, all'inizio del suo intervento all'incontro "Expo 2015. Il mondo si incontra in Italia" al Meeting di Rimini.

Sono gia' 7.700 le candidature giunte a Expo da parte di persone, giovani e meno giovani, che vorrebbero fare i volontari a Expo 2015. Lo ha riferito il commissario unico Giuseppe Sala, intervenendo all'incontro "Expo 2015. Il mondo si incontra in Italia" al Meeting di Rimini. Le candidature, che rispondono alla ricerca di 10mila volontari avviata da Expo, sono arrivate da "85 Paesi diversi, per 25 lingue parlate", ha spiegato Sala.

Tags:
exposala







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.