A- A+
Milano
Fisioterapista violentava i suoi pazienti: pena ridotta a 24 anni

Sedava con anestetici gli uomini che si rivolgevano a lui per massaggi e fisioterapia. Quindi li violentava. E' stata ridotta in appello da 30 a 24 anni la pena nei confronti di Roberto Benatti, il professionista con studi a Gallarate e Belluno che avrebbe abusato di un centinaio di uomini: alcuni di questi episodi sono caduti in prescrizione mentre l'imputato è tuttora irreperibile  e latitante. Gli abusi erano emersi dalla denuncia di un paziente che, sebbene narcotizzato, si era accorto delle violenze che stava subendo. Il 24 aprile 2013 era stato stabilito anche un risarcimento di oltre un milione di euro per le vittime.

Tags:
fisioterapistaabusiviolenza sessualegallarate







A2A
A2A
i blog di affari
Vaccini, a settembre in arrivo la terza dose: strumento della nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.