A- A+
Milano
Forza Italia boicotta Fitto a Milano

Per "senso di responsabilità" e per "risparmiare ai nostri elettori uno spettacolo che non meritano", Raffaele Fitto sul suo blog annuncia il rinvio dell'appuntamento a Milano dopo che Forza Italia, sulla falsariga di quanto era già successo a Napoli, ha convocato una manifestazione nella stessa giornata e nello stesso orario di quella organizzata dall'europarlamentare azzurro.

"Era successo a Napoli, e la cosa si ripete a Milano. Per la seconda volta, dopo la notizia di una mia iniziativa pubblica, giunge puntuale (stessa città, stesso giorno, stessa ora!) la convocazione di un altro appuntamento pubblico organizzato da altri colleghi di partito", premette Fitto sul suo blog.

"Non intendo dare, in questo difficile momento, occasione per rappresentare il nostro partito diviso e rissoso. Ancora una volta, con pazienza e senso di responsabilità, decido di rinviare il mio appuntamento, per risparmiare ai nostri elettori uno spettacolo che non meritano. Per parte mia, continuerò a lavorare per il futuro di Forza Italia e del centrodestra, per programmi rinnovati, per l'emersione in tutta Italia di personalità dotate di idee, merito e consenso, e per un partito che sappia farsi forte dei suoi uomini e delle sue donne migliori", conclude.

 

Tags:
fittofi







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.