A- A+
Milano

Il franchising come fenomeno anticiclico. Il franchising per uscire dalla crisi. In Fiera Milano arriva il Salone, fino all'11 novembre, per creare nuove occasioni di lavoro. Organizzata da Rds con Fiera Milano nel 2012 ha ospitato 13.000 visitatori e generato contatti per centinaia di potenziali nuove aperture. Ad Affaritaliani.it Antonio Fossati, presidente di Rds & Company, società che organizza la manifestazione insieme a Fiera, spiega: "Il franchising è un comparto anticrisi con un Pil italiano in contrazione, il franchising è cresciuto di circa il 2%, fatturando oltre 23 miliardi di Euro, l’1,2% del Pil italiano". Il presidente di Fiera Spa Michele Perini è invece molto esplicito con la classe dirigente: "Qui ci sono persone che si mettono in gioco, c'è voglia di fare impresa. Abbiamo bisogno di fare in modo di eliminare tutti i lacci e la burocrazia che ci soffocano. La classe dirigente dovrebbe fare questo, dare queste risposte. Io lo dico chiaramente: liberateci e vi faremo vedere come far volare l'Italia".

 

@FabioAMassa

Tags:
franchising







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.