A- A+
Milano
Duecento alloggi Aler sottratti al rischio occupazione

“Quello di oggi compiuto da Regione Lombardia è un passo importante nella lotta contro le occupazioni abusive. Di fatti 200 alloggi sfitti siti nel comune di Milano e in attesa di una riqualificazione che Aler oggi non può permettersi e sostenere, verranno destinati prioritariamente a sfrattati per finita locazione, genitori separati, lavoratori precari e onlus, individuati attraverso un bando pubblico, che si faranno carico dei lavori di manutenzione minimi che verranno scomputati sui futuri canoni di locazione”.

Così Giulio Gallera, Sottosegretario di Regione Lombardia  con delega ai Rapporti con la Città Metropolitana e al coordinamento di Aler Milano, ha commentato l’approvazione stamane in Giunta della delibera avente oggetto “Autorizzazione all’esclusione dalla disciplina dell’erp di 200 alloggi di Aler Milano”, che dà seguito al piano di risanamento di Aler Milano approvato lo scorso 5 dicembre.

“Gli utenti dei primi 200 alloggi che abbiamo individuato si faranno carico dei lavori di manutenzione minimi. Si tratta di un’assoluta novità nel settore casa che abbiamo messo in campo con il Piano di risanamento di ALER. Per ora siamo partiti con 200 unità per arrivare fino alle 500 unità immobiliari entro giugno, alloggi attualmente liberi a causa di carenze dello stato manutentivo e di dimensioni inferiori ai 40 mq.
I vantaggi derivanti dalla realizzazione di tale progetto consistono nel risparmio per l’Azienda sia dei costi di ristrutturazione sia del costo dei servizi condominiali attualmente a carico di Aler.

Questa iniziativa ci permetterà concretamente di sottrarre al rischio occupazione una parte del patrimonio ALER riqualificando e assegnando alloggi che altrimenti rimarrebbero sfitti e in preda al racket delle occupazioni. Oltre a questo permetterà a Regione Lombardia, dando seguito alle promesse fatte, di dedicare una maggiore attenzione alle fasce più deboli attraverso specifiche politiche di housing sociale che consentono di dare risposte concrete ad una domanda abitativa che non sempre trova adeguate risposte”.

Tags:
galleraaleroccupazioni






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.