A- A+
Milano
Game of Thrones, i costumi realizzati da un'azienda del Comasco
Game of Thrones

Game of Thrones, i costumi realizzati da un'azienda del Comasco

I costumi barocchi indossati dai protagonisti di Game of Thrones, la famosissima serie fantasy le cui ultime puntate sono state trasmesse nei giorni scorsi nel mondo intero, sono stati realizzati con i tessuti di una storica azienda attiva nella provincia di Como dopo essere nata a Venezia. Come riferisce un articolo pubblicato sulle pagine comasche del quotidiano Il Giorno, si tratta della Rubelli, un'azienda storica specializzata in stoffe per l'arredamento e tendaggi damascati. A Cucciago, ogni anno vengono prodotti migliaia di metri quadri di tessuti per l'arredo che poi fanno il giro del mondo: la Rubelli, fondata centotrent'anni, e' una delle piu' importanti aziende italiane ed europee per produzione ed edizione di tessuti per l'arredo, ricorda l'articolo pubblicato dal giornale. Il binomio tra la Rubelli e il mondo del cinema e del teatro, si legge ancora, e' iniziato ben prima della fortunata serie tv che ha appassionato tutto il mondo attorno alle lotte per la conquista del potere nei Sette Regni. I preziosi tessuti, in parte prodotti anche con i cinque telai a mano che tessitori sapienti sanno usare nella produzione di Figino, sono serviti in passato anche per confezionare i costumi utilizzati alla Fenice e all'Arena di Verona.

Commenti
    Tags:
    game of thrones







    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
    Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.