A- A+
Milano
Generali vince l'appalto Expo

Generali Italia con Global Corporate & Commercial, la business unit internazionale dedicata all'assicurazione danni per le imprese di grandi dimensioni, si e' aggiudicata con una gara europea la copertura assicurativa danni e responsabilita' civile di Expo Milano 2015. Philippe Donnet, a.d. Generali Italia ha dichiarato: "Siamo molto soddisfatti di essere il partner assicurativo di Expo 2015. Grazie all'expertise internazionale del gruppo e alla capacita' di fornire le migliori soluzioni assicurative di Generali Italia, supporteremo Expo in ogni necessita' di protezione, durante tutte le fasi dell'evento". Giuseppe Sala, a.d. di Expo, ha dichiarato: "La partnership con Generali rappresenta una garanzia per Expo Milano 2015. Gli strumenti assicurativi sviluppati per l'Esposizione Universale ci permettono di lavorare con serenita' alla costruzione e all'organizzazione dell'evento". La polizza - informa una nota - coprira' i danni materiali, alle opere e al contenuto, e la responsabilita' civile durante le fasi di costruzione, durante l'esposizione e per i successivi dieci anni dalla realizzazione dell'opera. Per offrire un pronto intervento in caso di sinistro, sara' istituito un help desk multilingua presso l'area espositiva, gestito da esperti di Europ Assistance, fompagnia del gruppo Generali.

Tags:
generaliexpo







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.