A- A+
Milano
Il Cipe defiscalizza la Pedemontana. "L'opera verrà completata"

Il Cipe ha approvato la defiscalizzazione di Pedemontana che vale 349 milioni di euro. Altri 700 milioni per le Infrastrutture Lombarde arrivano dall'approvazione del piano economico finanziario di Milano Serravalle. "Grande soddisfazione ora potremo davvero completare le opere", lo ha detto Marzio Agnoloni, ad di Pedemontana e presidente di Serravalle.

Due le delibere approvate che approvano la defiscalizzazione delle opere relative a Pedemontana Lombarda spa e il piano economico finanziario quinquennale di Milano Serravalle spa.
"Sono particolarmente soddisfatto delle decisioni assunte oggi dal CIPE -dichiara Marzio Agnoloni presidente Serravalle e AD Pedemonata - e sottolineo "finalmente" dopo un tempo di attesa troppo lungo che metteva a rischio il completamento delle opere.
Ora - prosegue Agnoloni - procediamo con la definizione del finanziamento insieme alle banche, a Cassa Depositi e Prestiti e alla BEI. Questo è davvero l'atto conclusivo per chiudere la partita sia dei finanziamenti che della realizzazione della Pedemontana".
La defiscalizzazione approvata dal CIPE rappresenta un valore di 480 milioni.
"Inoltre - aggiunge - l'approvazione del piano quinquennale economico e finanziario di Serravalle consente di utilizzare 700 milioni di investimenti sul comprensorio di Milano, incluso l'ultimo chilometro della Brebemi sulla Cassanese bis, necessario per allacciare Brebemi alle nostre tangenziali e quindi opera fondamentale per evitare che il traffico si riversi su Pioltello".

 

Tags:
cipepedemontana







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.