A- A+
Milano
Il Garante: "In vista di Expo bisogna firmare una tregua sindacale"

Il Presidente dell'Autorita' di garanzia per gli scioperi Roberto Alesse ha rivolto alle organizzazioni sindacali l'invito formale a siglare, fin da subito, una 'tregua sindacale' per il semestre europeo e l'Expo 2015, come gia' sperimentato nel 2000 a Roma, in occasione del Giubileo, e, nel 2006, a Torino, per le Olimpiadi invernali. L'obiettivo e' individuare le date piu' significative in cui non sia possibile scioperare nei servizi pubblici. L'Autorita' "fara' la sua parte nel valutare le proposte di accordo avanzate da tutte le parti, anche con incontri preparatori al raggiungimento di un auspicabile protocollo di intesa, nella convinzione - sottolinea Alesse - che non gioverebbe a nessuno una nostra valutazione di legittimita' caso per caso, come pure le norme di settore ci consentono di fare".

Tags:
expogarante







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.