A- A+
Milano
Il Pd: "Malpensa non morirà. Etihad-Alitalia non la penalizzi"

di Fabio Massa

Il segretario del Pd regionale Alessandro Alfieri non ha dubbi: "Mi sembra eccessivo parlare di un destino segnato per Malpensa. Di certo non bisogna penalizzarla. Non sono allarmista, serve costruire un fronte comune tra enti e forze politiche senza scadere nella propaganda". L'INTERVISTA DI AFFARITALIANI.IT

Segretario Alfieri, Malpensa ha un destino segnato?
Mi sembra eccessivo parlare di un destino segnato. Quella di Malpensa e quella di Linate sono due vicende evidentemente collegate. Ma non è automatico che se si chiude la trattativa, per Malpensa il destino sarà segnato. E' positivo politicamente che si chiuda la pagina dei capitani coraggiosi di Berlusconi, che ha prodotto buchi alla finanza pubblica. E' chiaro che alcuni aspetti dell'accordo, che però non è ancora conosciuto, potrebbero penalizzare Malpensa.

Quindi lo scalo avrà difficoltà?
Noi abbiamo lavorato per rendere minimi gli aspetti penalizzanti. A noi interessa che Malpensa sia decisiva sul traffico aereo. Va bene se viene cambiato il decreto Bersani-bis per permettere a Linate di volare non solo nelle capitali europee ma anche in città non capitali europee, ma questo non deve essere penalizzante per Malpensa. Bisogna rendere più ampia la "quinta libertà" per le compagnie extra Ue. Questo permette di aumentare il numero dei voli intercontinentali.

Lei non è allarmista, insomma.
Non sono allarmista, ci sono aspetti che preoccupano ma va costruito fronte comune tra enti e forze politiche senza scadere nella propaganda.

@FabioAMassa

Tags:
pdmalpensaetihad







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.