A- A+
Milano
Illy sbarca in Gae Aulenti. Galleria, alleanza Prada-Versace

Pare che Illy stia per sbarcare in piazza Gae Aulenti. Secondo quanto riferisce Pambianconews lo store vedrà l'opening avverrà entro Expo 2015, la manifestazione in cui l’azienda triestina ha dichiarato di aver investito circa 4 milioni di euro. I punti vendita Espressamente Illy – la cui maggioranza si trova oltre il confine italiano – al momento sono già circa 200 in oltre 34 Paesi del mondo tra quelli gestiti in franchising e quelli a gestione diretta.

Intanto i big della moda si uniscono in Galleria, sempre secondo quanto riferisce Pambianconews. Dal 7 dicembre, infatti, è online il sito web www.ingalleria.com, realizzato, appunto, grazie alla collaborazione tra Prada, Versace e il Gruppo Feltrinelli. A coalizzare le forze è un progetto pubblico: i privati, nell’ambito degli accordi per il subentro in Galleria dai precedenti negozi, si sono impegnati a sostenere i restauri del monumento. Lo storico punto vendita Prada in Galleria Vittorio Emanuele II è stato affiancato, nel 2013, da un secondo negozio, mentre Versace è presente all’interno della location dallo scorso settembre.

Tags:
gae aulenti







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.