A- A+
Milano
Spari in aula, l'Anm: "Profondo sgomento, più sicurezza nei tribunali"

L’ANM esprime profondo sgomento e dolore per i tragici eventi accaduti nel Palazzo di Giustizia di Milano, nei quali ha trovato la morte anche il collega Fernando Ciampi, e manifesta sentita solidarietà e vicinanza ai familiari delle vittime e ai feriti.

I fatti ripropongono drammaticamente il problema della sicurezza all’interno dei luoghi in cui quotidianamente si lavora per l’affermazione della legalità, luoghi nei quali il rischio di atti di violenza è particolarmente elevato e dunque eccezionali devono essere le garanzie di tutela dell’incolumità di tutti gli operatori di giustizia e dei cittadini. L’ANM chiede con forza che si provveda all’adozione di misure urgenti. Il presidente dell’ANM Rodolfo M. Sabelli e il segretario generale Maurizio Carbone parteciperanno domani mattina all’Assemblea organizzata dalla Giunta distrettuale presso il Palazzo di Giustizia di Milano.

Tags:
anmsicurezatribunali







A2A
A2A
i blog di affari
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime
Covid, lockdown in autunno: la colpa sarà dei non benedetti dal siero
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.