A- A+
Milano
La battaglia su Regione è finita. Ma a votare non ci vuole andare nessuno
Regione Lombardia: Letizia Moratti e Attilio Fontana

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.10 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

La battaglia è finita, andate in pace. Parliamoci chiaro: la battaglia su Regione Lombardia è finita, conclusa. Se si votasse oggi, sarebbe assai contendibile anche nelle valli, il che vuol dire che sarebbe un brutto guaio per la Lega di Matteo Salvini. Dire - come fanno alcuni - che Attilio Fontana potrebbe dimettersi è non rendersi conto del fatto che oggi la pressione sul presidente è assai inferiore rispetto a quella dei mesi scorsi. Ed è non rendersi conto che né il Movimento 5 Stelle, né Forza Italia né la Lega in consiglio regionale ha voglia di tornare al voto per vedere il proprio posto sparire magicamente. E proprio nessun consigliere ha voglia di dover spendere altri soldi per una campagna elettorale che tradizionalmente è molto costosa. Detto questo, la battaglia è finita. Chi pensa che la compagine di governo della prima ondata, e in primis Attilio Fontana, sarà il volto delle elezioni fra due anni due (solo sei mesi fa Conte sembrava inamovibile, e invece eccoci qui con Draghi, sic transit gloria mundi), è quantomeno ingenuo. Dunque, la partita è finita. Il centrosinistra ha attaccato e vinto per mesi. Certo, la battaglia nelle aule giudiziarie arriverà prima o poi al termine, e sarà curioso vedere come si concluderanno le inchieste sull'Ospedale in Fiera, sulle Rsa, su Alzano e Nembro e via discorrendo. Ma la battaglia politica, quella è finita. Finita e vinta, dal centrosinistra. Ora ne comincia un'altra, e riguarda sia il centrodestra che il centrosinistra. Quella in cui si mettono insieme le idee alternative, le idee di riforma, le idee di cambiamento. E si prova a iniziare a pensare agli ultimi, ai penultimi, e ai terzultimi. Da destra e da sinistra, altrimenti l'assalto al Parlamento sarà il primo di una lunga serie.

Commenti
    Tags:
    regione lombardiaattilio fontana
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Covid, ormai è chiaro: condannati agli arresti domiciliari permanenti
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Superlega, Vittorio Feltri contro Andrea Agnelli
    Salvini avverte Draghi: "Non voto cose che non mi convincono..."


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.