A- A+
Milano
La verità sui numeri: o le dosi ci sono oppure smettetela di far polemica
Vaccinazioni anti Covid al drive through del Parco Trenno di Milano

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.10 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

La verità sui numeri io non la so. E questo mi fa innervosire non poco. Perché i numeri sono numeri. E a differenza dei virologi, che sono diventati tipo i meteorologi, dovrebbero avere una loro solidità, una loro sicurezza, i numeri e le cifre.

Piccola rassegna minima di cose incomprensibili.

1) Le scuole. Sono fonte di contagio oppure no? Non si capisce. Per alcuni le scuole sono il luogo dove tutto ha inizio e prosegue, e i bimbi dei piccoli untori. Per altri invece le scuole sono perfettamente sicure. Anche perché - udite udite - praticamente tutti gli insegnanti lombardi sono stati vaccinati.

2) Le università. Mi spiegate a che cosa è servito far passare avanti i professori universitari rispetto ai nonni di 80 anni se poi non riprendono a insegnare ai ragazzi in presenza? Se sono stati vaccinati, i professori universitari devono andare a lavorare. Sennò la prossima volta vacciniamo i tramvieri di Atm e le cassiere, che in smartworking non ci possono andare.

3) La campagna di vaccinazioni di Regione. Ieri il dg di Aria Gubian ha detto che le dosi Pfizer sono esaurite. Esaurite. Vuol dire che non ce ne sono più. Il che ci dice che sono state praticamente tutte inoculate. Dunque, o dice il falso, e allora si verifichi con i numeri e Gubian si dimetta, oppure dice il vero. E se dice il vero smettetela di rompere il cazzo con i genitori nonni zii che non sono stati vaccinati, perché le cose sono due: o le dosi Pfizer le hanno fatte a gente che non ne aveva diritto (bisogna portare le prove, please), oppure semplicemente se non ci sono non ci sono e bisogna aspettare che arrivino. Il che non toglie che convocare anziani a mezzanotte perché si presentino a 40 chilometri di distanza è da criminali. Criminali. E qualcuno ne dovrà assolutamente rispondere.

Commenti
    Tags:
    vaccinoregione lombardiacovid
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Pd, Enrico Letta: "Non escludo alleanze con Silvio Berlusconi"
    La priorità di Letta: riaprire l'Italia... agli immigrati
    Webinar: "I soldi non rendono niente". Il prof. Beppe Scienza spiega come fare
    Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.