A- A+
Milano
"Lavora in Regione". Bufera sulla compagna di Salvini. Lui: "Infamate"

"Con una battuta possiamo dire che adesso si comprende bene l'insistenza di una parte della maggioranza sui temi della famiglia. Qui però c'è un'applicazione che trascende in toni familistici ". Coså a margine di un incontro al Pirellone il capogruppo Pd Enrico Brambilla ha commentato le indiscrezioni riportate dalla stampa secondo le quali la compagna del leader del Carroccio Matteo Salvini sarebbe stata assunta in Regione, nello staff dell'assessore Maria Cristina Cantù. "Ovviamente non mettiamo in discussione la professionalità della signora, ma immagino ci siano molte altre persone con le medesime competenze", ha precisato Brambilla secondo il quale "la giustificazione data da Salvini che dice che" la compagna "potrebbe trovare lavoro anche altrove non convince". "E' evidente che c'è un'inopportunità di natura politica prima ancora che giuridica - ha sottolineato il capogruppo Pd - si insinua sempre nelle persone che il lavoro lo si trova più per relazioni personali e di partito che per competenza"

"Peccato che la mia compagna, laureata e avvocato (più brava di me!), abbia scelto di lasciare una piu comoda e remunerativa carriera nel privato per occuparsi di sociale, di malati di mente e di donne maltrattate, di disabili e di bimbi in difficoltà, lavorando per la ASL da ormai 5 anni, non da oggi, essendo assunta come migliaia di altre persone senza che io abbia (ovviamente) fatto nulla. Lei è in grado di aiutarsi da sola, e di aiutare gli altri. Se i Kompagni sono ridotti a questo, vuol dire che siamo sulla strada giusta! Scusatemi lo sfogo, ma quando infamano le persone mi incazzo. E ora riprendo a fare quello che mi piace, cioè lavorare". Lo scrive su facebook il segretario della Lega, Matteo Salvini, rispondendo alla questione della sua compagna che lavora in Regione.

Tags:
regionesalvini







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.