A- A+
Milano
Lorenteggio: 85 milioni in arrivo da Regione, Comune e Aler

Regione Lombardia, Comune di Milano e Aler insieme per ripensare e ricostruire il quartiere Lorenteggio utilizzando risorse per 85 milioni di euro. E' quanto prevede il 'Protocollo d'intesa per l'avvio di progetti di sviluppo urbano sostenibile nell'area milanese' siglato a Palazzo Lombardia dagli assessori regionali alla Casa, Housing sociale, Fabrizio Sala, e all'Economia, Massimo Garavaglia, insieme al vicesindaco e assessore all'Urbanistica, Ada Lucia De Cesaris, all'assessore all'Area metropolitana, Daniela Benelli, e al direttore generale dell'Aler Milano, Lorella Sossi.  Il quartiere Lorenteggio è composto da 2.667 unità immobiliari, 150 proprietari, e coinvolge una fetta di popolazione importante. "Andiamo a unire le nostre forze per fare un investimento su un quartiere che richiede un intervento necessario e assolutamente innovativo" ha commentato l'assessore Sala che ha poi sottolineato l'importanza e l'innovatività del Protocollo che entro il 2015 diventerà oggetto di uno specifico accordo di programma. I lavori potrebbero iniziare nel 2016. "I nostri obiettivi - ha spiegato Sala - sono definiti: rendere disponibili gli alloggi oggi vuoti per mancanza risorse, ridare dignità e sicurezza ai cittadini e migliorare gli spazi di aggregazione, accrescere il senso di appartenenza - attraverso un processo di partecipazione dei residenti - allo sviluppo del progetto, di certo la parte più innovativa del Protocollo, integrare il quartiere nel tessuto urbano della città eliminando il senso di marginalizzazione, rafforzare le capacità economiche dei residenti, avviare e promuovere  le attività delle imprese sociali.

Tags:
lorenteggioalerregione lombardiamilanoada de cesarisdaniela benellifabrizio salamassimo garavaglia







A2A
A2A
i blog di affari
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.