A- A+
Milano

Il Pd al Pirellone con il capogruppo Alessandro Alfieri chiede che il vice presidente della Regione Mario Mantovani (Pdl) si scusi in Aula per le parole con cui ieri, in visita in Israele, ha accostato la persecuzione nei confronti degli ebrei a quella che ha definito la "negazione della parita' dei diritti per Silvio Berlusconi". "Mantovani e' un irresponsabile - ha detto Alfieri a margine del Consiglio Regionale - quando e' in missione all'estero rappresenta tutta la Regione Lombardia, non puo' mischiare politica e istituzione! tanto più' con paragoni irriguardosi". "Paragonare milioni di vittime alla vicenda di Berlusconi e' troppo anche per Mantovani", ha aggiunto l'esponente Pd, sottolineando che il suo gruppo e' pronto a presentare una mozione di censura nei confronti del vice presidente della Regione.

"Sono perfettamente consapevole della tragedia e dell'abisso umano che la Shoah ha rappresentato per il popolo ebraico. E lo dico fra l'altro dopo aver avuto l'opportunità di visitare, con grande commozione, il museo dello Yad Vashem in occasione della mia visita in Israele. Nessuno dunque può certamente mettere in discussione la mia amicizia e lealtà verso gli Ebrei e la loro storia. Strumentalizzare le mie riflessioni di ieri in merito alla vicenda giudiziaria di Silvio Berlusconi, senza la necessaria ed opportuna contestualizzazione - atteggiamento tipico di certa politica italiana- ß dunque fuorviante. Al mio ritorno incontrerò la comunità ebraica milanese insieme al consigliere Alfieri, se lo riterrà opportuno, in modo da escludere qualsiasi fraintendimento e sostenere insieme il progetto per realizzare una Foresta dei Giusti lombardi in Israele". Lo afferma l'assessore regionale alla Sanità e vice presidente, Mario Mantovani.

Tags:
mantovani







A2A
A2A
i blog di affari
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.