A- A+
Milano

"Nella prossima riunione di Giunta proporrò un formale riconoscimento ai cinque scienziati che, grazie al loro ingegno, contribuiscono ogni giorno a fare della nostra sanità lombarda una vera eccellenza riconosciuta nel mondo". Così dichiara Mario Mantovani, vice presidente e assessore alla Salute di Regione Lombardia, a commento della classifica pubblicata da un gruppo di ricercatori americani, che colloca fra i primi 400 scienziati più influenti al mondo sei italiani, di cui cinque lavorano in strutture lombarde. Si tratta di Alberto Mantovani, direttore scientifico dell'Irccs Humanitas di Rozzano e docente dell'Università degli Studi di Milano; Giuseppe Remuzzi dell'Istituto Mario Negri di Bergamo; Antonio Colombo dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano; Giuseppe Mancia dell'Università di Milano Bicocca; Alberto Zanchetti dell'Università degli Studi di Milano.

Tags:
mantovani






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.