A- A+
Milano
Maugeri, accordo con la Regione: risarcimento da 2 milioni di euro

Accordo ormai definito tra la Regione e la clinica di riabilitazione Maugeri: il Pirellone è infatti orientato a ritirarsi come parte civile dal processo penale, in cambio di due milioni di euro e la decadenza di altri 16 milioni di rimborsi a vario titolo. L'accordo è stato cercato dall'attuale dirigente della clinica, Gualtiero Brugger, che ha trattato con un pool di esperti coordinato dall'assessore regionale alla Sanità Mario Mantovani. Il timore dei vertici della clinica era che in sede processuale potesse essere avanzata una richiesta risarcitoria di 230 milioni di euro, pari ai presunti finanziamenti extra concessi dall'allora governatore Roberto Formigoni agli ex dirigenti della clinica. L'accordo non esclude tuttavia che di tale cifra si tornerà a parlare in sede civile.

Tags:
maugerimario mantovaniroberto formigoniregione lombardiasanità






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.