A- A+
Milano
Mika, bruciati in 10 minuti i biglietti per il live di Milano

Sono bastati 10 minuti di prevendita per far registrare, questa mattina, il sold out al Fabrique di Milano per il concerto che MIKA terrà il 10 giugno. L’evento speciale, prodotto e organizzato da Barley Arts, sarà l’occasione per celebrare il suo atteso, nuovo album, la cui data di pubblicazione verrà annunciata prossimamente. E prossimamente verranno annunciati anche nuovi concerti italiani per la popstar internazionale, il cui ritorno dal vivo nel nostro paese è sempre più atteso.

Questa settimana una nuova canzone di Mika, intitolata “Talk About You” è stata distribuita internazionalmente come assaggio del nuovo album. Per i media e i fan italiani, il primo appuntamento sarà a fine aprile, con la pubblicazione del singolo ufficiale “Good Guys”, presentato in anteprima da Mika stesso alla finale di X Factor 2014. Nel frattempo ci saranno diverse sorprese che porteranno a scoprire l’atteso quarto album in studio di Mika, il cui titolo e la cui data di pubblicazione verranno presto annunciati da Universal Music.

Tags:
mikabiglietti







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.