A- A+
Milano
Milano, 82 nuove imprese al giorno nel 2015

Startup: sono 7400 le nuove imprese nate a Milano nei primi tre mesi del 2015, circa 82 al giorno, su quasi 19mila in Lombardia e 114mila in Italia. Quasi un’impresa su sei in Italia nasce in Lombardia. Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano sui dati del registro delle imprese 2015, 2014 e 2013. Le startup lombarde nel 2015: le startup nate nel 2015 in Lombardia, si concentrano a Milano (40% regionale), Brescia (12%), Bergamo (10%), Monza e Brianza (9%) e Varese (8%). Sono soprattutto imprese del commercio (3.401), costruzioni (2.429), manifatturiero (1.059) e servizi di supporto alle imprese (1.048).

Le iscrizioni a Milano nel 2014 (24mila) valgono come intere regioni come Emilia Romagna, Piemonte (circa 26mila) e quasi quanto la Sicilia (28mila). Le nuove imprese italiane del 2014 hanno creato ad ora 360mila posti di lavoro (si dovrebbero stabilizzare sui 600mila entro l’anno) di cui 64mila in Lombardia e qu asi 30mila a Milano. Primi settori in Italia commercio con 74mila imprese, costruzioni con 37mila, agricoltura con 21mila, turismo e ristorazione con 19mila, industria con 17mila. Previste circa mille imprese che nascono a Milano per Expo, su un totale italiano di 11mila, secondo la ricerca sull’impatto economico diretto e legacy dell’evento promosso dalla Camera di Commercio di Milano e dalla Società Expo 2015 e affidata a un team di analisti economici coordinati da Alberto Dell’Acqua professore SDA Bocconi. Primi settori: costruzioni, servizi di alloggio e di ristorazione, trasporto e magazzinaggio, servizi di informazione e comunicazione, attività artistiche, sportive e di intrattenimento. Nuove imprese che avrebbero un impatto nazionale di 1,7 miliardi e 12,4 mila posti di lavoro.

Tags:
milanoimprese







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.