A- A+
Milano
Milano Ristorazione, a Palazzo Marino un buco da 35 mln

Le insolvenze ammontano ad oggi a 34,9 milioni di euro, e riguardano gli anni scolastici dal 2003-2004, considerando anche il dato provvisorio sugli ultimi due anni scolastici. Di questi, 3,2 milioni sono irrecuperabili, perche' si gratta di crediti prescritti. I mancati pagamenti erano di 24,1 milioni al 31 dicembre 2011, somma a cui si sono aggiunti 5 milioni all'anno negli ultimi due. Le morosita' sono progressivamente aumentate negli ultimi anni: erano di 1,4 milioni nel 2003-2004, sono passati a 2,8 nel 2006-2007, a 3,2 milioni nel 2008-2009, a 4 milioni nel 2009-2010 e 5 milioni nel 2010-2011. Per la direzione centrale Educazione il fenomeno delle insolvenze "ha assunto dimensioni preoccupanti ed e' in continua crescita, sia in valore assoluto sia in percentuale sul valore delle rette" e fra le "criticita'" rilevate c'e' la "scadenza a breve dei termini di prescrizione entro i quali effettuare l'iscrizione a ruolo" per le insolvenze risalenti agli anni piu' addietro. Ad oggi sono iscritti a ruolo 11 milioni di euro, circa un terzo dei mancati versamenti.

Dalla presidente di Milano Ristorazione Gabriella Iacono in commissione anche l'annuncio che il conto economico del centro cottura di via Sammartini "se non fosse per il peso degli ammortamenti, sarebbe in attivo" e sara' smantellata la linea di pompaggio mai entrata in funzione: dopo la verifica della non funzionalita' dell'impianto, gli 800mila euro dovuti alla ditta che l'ha installata "non sono stati versati, l'azienda dunque portera' via tutto".

Tags:
milano ristorazione







A2A
A2A
i blog di affari
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.