A- A+
Milano

Palazzo Marino riduce di due terzi le proprie auto e dimezza gli autisti. La decisione e' contenuta in una circolare inviata ai rappresentanti sindacali dei lavoratori e segnalata oggi in consiglio comunale da Andra Mascaretti di Forza Italia. La circolare, datata 13 novembre, annuncia il drastico taglio sulle vetture bianche del Comune e sul personale che oggi le guida: dal primo gennaio le attuali 46 auto a disposizione in carsharing saranno ridotte a 16, e gli attuali 46 autisti a 21.

La decisione dell'amministrazione e' in attuazione della legge sulla spending review del 2012, che impone entro l'1 gennaio 2014 agli enti un taglio del 50 per cento della spesa per il noleggio e la manutenzione delle "auto blu" rispetto a quella sostenuta nel 2011. Per questo si prevede la riduzione entro gennaio sia delle 46 auto bianche attualmente in uso sia dei rispettivi autisti, e per discutere del futuro dei lavoratori e' stato fissato un incontro con le organizzazioni sindacali per il 13 dicembre, alle 14.30 in via Bergognone. Si prevede che resti operativa meno della meta' degli autisti e quanto alle vetture che restino 15 stalli in via Friuli e 6 a palazzo Marino. All'amministrazione Mascaretti ha chiesto chiarimenti sulla decisione e di non procedere prima di un confronto con il consiglio comunale: "Chiediamo innanzitutto come sono state usate quelle 46 auto in questi due anni e mezzo - dice il consigliere di Forza Italia - visto che l'amministrazione all'inizio del mandato aveva annunciato una importante riduzione, qual e' stata la spesa sostenuta e come si intende fare fronte alle necessita' in futuro con 16 auto. Ma soprattutto, quale destino ha in mente l'amministrazione pe questi lavoratori, senza nemmeno renderne conto al consiglio comunale".

Tags:
milanoauto blupisapia







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.