A- A+
Milano
Milano, tragedia in tangenziale. Jeep tamponata: un morto

Un inseguimento in tangenziale est a Milano finisce in tragedia. Una Audi A6 con a bordo tre extracomunitari in fuga dai carabinieri ha speronato una Jeep, uccidendone il conducente, un milanese di 48 anni. L’incidente attorno alle 16,30, all’altezza di San Donato Milanese. L’Audi A6, che non si era fermata ad un controllo dei carabinieri, ha imboccato a folle velocità il peduncolo di collegamento tra San Donato e San Giuliano. All’altezza dell’innesto con la via Emilia ha letteralmente speronato la Jeep, che procedeva verso Milano, scagliandola nella corsia laterale, oltre il guard rail. Un impatto violentissimo, che ha ucciso sul colpo il conducente. Feriti anche i tre occupanti della A6, posti in stato di arresto. Il raccordo per la tangenziale è poi rimasto chiuso per diverse ore.

Tags:
milanotangenzialetamponamento







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.