A- A+
Milano
Miliardi evasi e 817 evasori totali in Lombardia. Il rapporto Gdf

Lo comunicano le Fiamme Gialle in una nota nella quale vengono sintetizzati i risultati raggiunti nell'ultimo anno. "Dei 20 miliardi di materia imponibile recuperata a tassazione - informano i finanzieri - circa il 50% (10,5 mld) e' emerso nel corso di attivita' di contrasto all'evasione fiscale internazionale".

In particolare, sono state registrate 27 esterovestizioni di persone fisiche o giuridiche per 5,4 miliardi di base imponibile completamente sottratta a tassazione; 15 stabili organizzazioni non dichiarate in Italia di societa' estere, per un importo di 4,6 mld; 45 casi di acquisti da operatori situati in paesi o territori a fiscalita' privilegiata, per un importo pari a circa 230 milioni; 26 casi di "transfer pricing" per un importo pari a 300 milioni di base imponibile. Inoltre, sono stati individuati 2.961 lavoratori irregolari, di cui 703 completamente in nero (cioe' sconosciuti agli enti previdenziali).

L'attivita' di controllo nel settore dei giochi e delle scommesse della Guardia di Finanza in Lombardia ha portato, nel 2013, alla scoperta di 241 violazioni a carico di 556 responsabili e all'elevazione di pene pecuniarie minime pari a 146.392 euro. E' uno dei dati diffusi in occasione della presentazione del bilancio dell'attivita' dell'anno appena concluso. I finanzieri hanno ricordato che per potenziare l'azione di contrasto all'evasione l'11 luglio 2013 e' stata stipulata tra il Comune, la direzione regionale dell'agenzia delle entrate e la Guardia di finanza una convenzione per intensificare la partecipazione dell'amministrazione all'accertamento dei tributi statali.

Tags:
miliardimilanoevasori







A2A
A2A
i blog di affari
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.