A- A+
Milano

Da gennaio cambia il modo di parcheggiare in centro città per chi sosta per più di due ore. È stata firmata, infatti, la convenzione con 31 autorimesse all’interno della Ztl Cerchia dei Bastioni (in allegato l’elenco): a partire dalla metà del mese di gennaio, per chi sosterà in una delle strutture aderenti sarà disponibile il tagliando di ingresso in Area C a 3 euro (anziché 5).

Un’agevolazione pensata per chi ha necessità di effettuare soste medio-lunghe, che troverà così una maggior convenienza a parcheggiare all’interno delle strutture convenzionate. Dal 7 gennaio, infatti, per chi si soffermerà sulle strisce blu del centro fino a due ore non cambierà nulla, mentre entrerà in vigore la nuova tariffa di 3 euro all’ora dalla terza ora in poi (fino al 6 gennaio restano in vigore le tariffe precedentemente vigenti). L’obiettivo è quello di incentivare la sosta lunga in struttura per liberare spazi in superficie da dedicare ad altre forme di mobilità sostenibile e a nuovi spazi per la socialità.

Per la sosta è in arrivo anche un’altra novità: tra la fine del 2013 e i primi giorni dell’anno nuovo, presso la rete di vendita Atm  negli ambiti 43 Zara Testi (ad eccezione delle vie in zona Bicocca tariffate a 1,20 euro/ora), 34 Gallaratese, 42 Comasina, 30 Viale Monza e gli Atm Point, si potranno acquistare gli abbonamenti ordinari mensili da 40 euro validi già dal mese di gennaio, previsti per la Cerchia extrafiloviaria. Grazie a questa nuova forma di abbonamento chi parcheggia l’auto nella prima periferia per poi proseguire verso il centro con i mezzi pubblici, potrà usufruire di uno scontro di circa il 50%: oggi, infatti, chi sosta qui quotidianamente durante i giorni feriali spende circa 80 euro al mese.

Sempre da dopo le festività, infine, ma con validità dal 1° febbraio sarà possibile richiedere al Comune di Milano (con successivo ritiro presso gli Atm Point) anche gli abbonamenti mensili agevolati da 25 euro per la Cerchia extrafiloviaria e da 60 euro per la Cerchia filoviaria, dedicati a turnisti e lavoratori di esercizi commerciali e di somministrazione, con orario di lavoro di inizio precedente alle 6.30 o di fine successivo alle 21, e agli operatori locali. Stesse date di partenza e stesse modalità di richiesta e ritiro per le tessere a scalare scontate del 30% per veicoli trasporto cose, agenti e rappresentanti di commercio e strutture alberghiere, valida per tutti gli ambiti di sosta di Milano.

 

Tags:
gennaiomilanomobilità







A2A
A2A
i blog di affari
Luoghi dell’anima: le “piccole case” di Bruno Messina
di Mariangela Turchiarulo
FSBA: ANNULLATE LE SENTENZE DEL TAR DEL LAZIO
Green pass, non l’avete capito? Non serve a controllare il virus, ma voi
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.