A- A+
Milano

Potrebbe essere guerrilla marketing. Potrebbe essere un caso di protesta estrema nei confronti della casta politica. Quel che è certo è che a Milano la curiosità è tanta. L'iniziativa sembra essere simile a quella di Roma, dove da giorni è in atto una misteriosa campagna che oscura i “faccioni” dei prossimi candidati alle elezioni regionali del Lazio. Il teaser era un chiaro insulto alla classe politica e l'immagine è quella di una mortadella, con sopra la scritta "mangiatevi pure questa". Escluso ogni collegamento con il soprannome legato a Romano Prodi. Il giallo verrà svelato la prossima settimana a urne chiuse. Intanto a Milano la mortadella è stata tagliata e infilata in mezzo alle schede elettorali. Per la curiosità dei passanti.

 

Tags:
mortadella scheda elettorale







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.