A- A+
Milano
Ncd, Colucci risponde a Gelmini: "Giunta sia rispettosa del territorio"

Apprendiamo dalle parole di Mariastella Gelmini quanto sia importante anche per FI l’unità del centrodestra, segno di responsabilità e di vicinanza con il territorio lombardo. Nonostante le polemiche, il Nuovo Centrodestra ha sempre dimostrato che il principale obiettivo è lavorare nell’interesse dei cittadini lombardi. L’unità, le alleanze e il governo in Lombardia si costruiscono soprattutto sui contenuti e su uomini in grado di interpretare al meglio questi valori.

I cittadini lombardi, anche alle prossime elezioni amministrative, sceglieranno non solo sulla scorta delle alleanze, ma soprattutto sulla base di progetti e di programmi e di quali interpreti il centrodestra sarà in grado di presentare.

Le valutazioni che stanno circolando in questi giorni ci rinfrancano perché ci fanno pensare che sarà più facile trovare le ragioni dell’unità tra le forze  politiche del centrodestra alla luce anche del disinteresse più volte sottolineato dal coordinatore di Forza Italia sulla composizione della Giunta.

Una Giunta che deve essere realmente rispettosa di quanto emerso dal territorio, dagli elettori e dai numeri del Consiglio regionale, superando i riti romani e ragionando in termini di federalismo del territorio, principio che il Nuovo Centrodestra ha fatto cardine della propria organizzazione. Solo così ne usciremo tutti più forti, uniti e credibili. Il “tagliando” annunciato dal Presidente Maroni deve essere concluso al più presto per rilanciare l’attività della Regione in vista delle incalzanti sfide che attendono la Lombardia

Tags:
coluccincd







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.