A- A+
Milano
'Ndrangheta in Lombardia, arrestato consigliere di Lecco

C'e' anche un consigliere del Comune di Lecco, Ernesto Palermo, tra le 10 persone destinatarie di un'ordinanza di custodia cautelare, arrestate nell'ambito dell'inchiesta della Dda di Milano 'Metastasi' con al cento infiltrazioni della 'ndrangheta nel lecchese. Palermo era iscritto al gruppo del Pd fino al 2010, poi e' passato al gruppo misto. Tra gli indagati figura anche il sindaco di Valmadrera, Marco Rusconi.

Ernesto Palermo, l'insegnante - consigliere comunale arrestato nell'ambito dell'operazione 'Metastasi' condotta dalla Dda di Milano, "si definiva eletto grazie ai voti del clan dei Trovato". Lo ha spiegato durante una conferenza stampa il pm Claudio Gittardi che, insieme alla collega Bruna Albertini e al procuratore aggiunto Ilda Boccassini, ha svolto le indagini. Inoltre, avrebbe offerto 'protezione' a un imprenditore che stava aprendo un nuovo ristorante. Dopo che la sua proposta era stata rifiutata, spiega Gittardi, "sono stati sparati dei colpi di pistola nella notte contro il ristorante" e, in seguito all'attentato, Palermo ha provato a riproporre il suo 'appoggio' al titolare dell'esercizio. Il pubblico ministero ha sottolineato la pericolosita' di soggetti come Palermo, "consigliere comunale e insegnante, perfettamento normo - inserito nella societa".

"Questa indagine conferma l'esistenza di una 'locale' a Lecco ed evidenzia il connubio fra l'organizzazione criminale con esponenti delle istituzioni". Lo ha detto il procuratore aggiunto di Milano, Ilda Boccassini, illustrando, nel corso di una conferenza stampa, i risultati dell'operazione 'Metastasi' che ha evidenziato infiltrazioni della 'ndrangheta nella citta' lombarda. Fra gli arrestati figura anche il consigliere comunale di Lecco, Ernesto Palermo. Nell'ambito dell'operazione sono stati sequestrati 17 immobili, tra abitazioni e box, 5 autoveicoli, quote di partecipazione in tre societa', due bar e circa 700 mila euro distribuiti in otto depositi titoli.

Tags:
ndranghetalombardia







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.