A- A+
Milano
Nessuna tentazione Pd per Sel. Mazzali: "Non confluiremo"

di Fabio Massa

Mirko Mazzali, avvocato, consigliere comunale di Sel, non prevede scossoni sulla politica milanese dalla spaccatura che si va profilando in Sel a livello nazionale: "Io non entrerò nel Pd, questo è certo. Non credo che altri lo faranno". Sel è debole? "Qui noi siamo compatti con il sindaco e abbiamo un buon rapporto con il Pd". I discorsi sulla maggioranza? "Non è colpa del Pd, Bussolati è sempre stato leale con il sindaco". L'INTERVISTA DI AFFARITALIANI.IT

Consigliere Mazzali, pare che Sel si stia spaccando. Lei che cosa farà?
Io non entrerò nel Pd, questo è certo. Non mi iscriverò sicuramente.

La debolezza di Sel potrebbe riverberarsi su Milano?
Qui non c'è debolezza, c'è compattezza con il sindaco e un buon rapporto con il Pd.

Quindi non perderete pezzi a favore dei democratici...
No, non credo che su Milano Sel perderà pezzi. Tenderei ad escluderlo.

Parliamo delle bacchettate di Pisapia alla maggioranza.
Chiamamola chiamata alle armi.

Frutto del mal di pancia di esponenti del Pd?
Ma no. Ha fatto un discorso sia ai consiglieri che agli assessori. Non credo che ce l'avesse più con gli uni che con gli altri. Ha detto semplicemente basta polemiche, anche se non tutti l'hanno ascoltato. Bastava leggere i giornali il giorno dopo.

Sul bilancio ci sarà il primo banco di prova.
Sono convinto che non ci saranno smarcamenti.

Il Pd come partito ha fatto errori nel rapporto con il sindaco?
Assolutamente no, il partito di Bussolati ha sempre dimostrato fedeltà al sindaco e alla giunta. Poi c'è qualche mal di pancia, ma è un'altra cosa.

@FabioAMassa

Tags:
mazzali






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.