A- A+
Milano

Sono in tutto cinque i colpi di pistola esplosi nel duplice omicidio avvenuto domenica scorsa a Quarto Oggiaro, quartiere alla periferia di Milano. I primi esiti dell'autopsia, resi noti oggi, mostrano che l'ex boss Emanuele Tatone, 52 anni, e' stato raggiunto da tre colpi alla testa, mentre l'altra vittima, Paolo Simone, 54 anni, ha ricevuto due colpi, sempre alla testa. Per avere maggiori informazioni - quali il calibro dell'arma o delle armi che hanno sparato - bisognera' attendere gli esiti dei test balistici.

Tags:
quarto oggiaro







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.