A- A+
Milano


 

pisapia renzi

Il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, sconsiglia a Matteo Renzi di correre per la segreteria del Pd ma, contemporaneamente, rivela che lo voterebbe come premier. A dirlo e' lo stesso Pisapia in un'intervista a Repubblica. Secondo il primo cittadino di Milano "Renzi, come aspirante premier, adesso e' la persona che puo' raccogliere piu' consensi, vincere le elezioni e portare il centrosinistra a governare con una maggioranza non risicata". Pisapia quindi aggiunge: "Non ho dubbi che potrei votarlo e, da parte mia, faro' il possibile perche' ci sia un confronto reale". Il sindaco di Milano sconsiglia pero' a Renzi di provare a conquistare la segreteria del Pd: "Se diventasse segretario rischierebbe di perdere parte del suo appeal che gli fa avere consensi anche tra coloro che non guardano solo al Partito Democratico".

Tags:
pisapiarenzipd







A2A
A2A
i blog di affari
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.