A- A+
Milano
Pinocchio/Tutto e il contrario di tutto. Ma al comune cittadino interessa che...

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.15 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C'era una volta un Paese davvero strano. Uno di quei paesi nei quali succede tutto e il contrario di tutto. Per esempio, leggendo i giornali oggi, sembra davvero di uscire fuori di matto. Rispetto al problema dei fondi per garantire le corse extra di Expo, il Corriere della Sera spiega che il gran visir di tutte le metropolitane Rota è riuscito, di riffa o di raffa, ad ottenere altri fondi e che quindi il negoziato con i sindacati parte in discesa. Repubblica invece titola "fumata nera", il che non è una buona notizia. Schizofrenia. Poi c'è Intesa San Paolo, che restaura a sue spese la casa di Manzoni. Dice il presidente Bazoli: "Avremmo dovuto sostenere il 50 per cento delle spese ma Palazzo marino tace. faremo tutto da soli". Forse è perché per Expo Milano ha puntato su Leonardo. I promessi sposi sono passati di moda. Poi, sempre in rassegna, c'è questa polemica di Sel e Lega Nord, uniti per criticare lo spot trasmesso da Expo Spa sulla Rai, nella quale, secondo due consiglieri comunali "Milano viene dipinta come un ristorante globale". Offensivo. Come è offensivo - ma questo sul serio - il fatto che la Rai segua l'evento di Milano da Roma. Per la serie, non ce ne frega niente. Ma il meglio è una questione di zeta. Come è noto, Roberto Maroni ha fatto varare il referendum sull'autonomia in Regione Lombardia. Il Pd è rimasto isolato all'opposizione visto che il Movimento 5 Stelle ha votato con il Carroccio. In campo è sceso allora Pisapia, che ha bollato l'operazione una cosa alla Fantozzi: una cagata pazzesca. Risponde Maroni con altrettanta verve, gusto e numero di zeta: è Pisapia che sembra Tafazzi. Ora, tra Fantozzi e Tafazzi al comune cittadino non resta che rispondere... e' sti cazzi, quando la smettete di litigare?

Tags:
pisapiamaronitafazzifantozzi







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.