A- A+
Milano
PIsapia riconferma le deleghe alla Benelli: "Ho apprezzato il suo gesto"
daniela benelli, sel

Dopo la decisione dell’assessore Daniela Benelli di rimettere le deleghe nelle mani del sindaco, Giuliano Pisapia ha deciso di respingerne le dimissioni. “Ieri ho avuto due lunghi colloqui con l’assessore Benelli – ha spiegato il sindaco - che aveva una contrapposizione tra il diritto di voler esercitare una decisione che ritiene illegittima, e l’immagine dell’istituzione, del comune che ha sempre fatto della sobrietà il suo punto di partenza, un modo diverso di fare politica. L’assessore Benelli si è convinta che i danni che avrebbe provocato la sua decisione iniziale, assolutamente legittima, di impugnare la legge, doveva essere vista in relazione ai danni d’immagine che poteva provocare all’Amministrazione. E quindi ho molto apprezzato la sua decisione di rinunciare al ricorso, e soprattutto l’aver compreso che le polemiche non sono utili in un momento in cui la città deve affrontare sfide importanti. Ho anche apprezzato che l’assessore Benelli abbia voluto rimettere le sue deleghe, ma siccome abbiamo due sfide importanti, quella della città metropolitana e quella delle case popolari, e Benelli ha fatto un ottimo lavoro, dico con chiarezza che non accetterò le dimissioni dell’assessore Benelli. Le chiederò di continuare il suo lavoro con quella forza e quell’energia che può dare una svolta su temi fondamentali per il futuro della nostra città”, ha concluso Pisapia.

Tags:
pisapiabenelli







A2A
A2A
i blog di affari
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.