A- A+
Milano
Polveri sottili, scatta l'allarme: la soglia 2015 è già scaduta

Scatta l'allarme per il superamento del 35esimo giorno oltre i limiti di concentrazione delle polveri sottili: in pratica il Comune ha già esaurito al 2 marzo il monte di giorni "concessi". Ed Edoardo Croci, Marco Cappato ed Enrico Fedrighini, presidente, segretario e portavoce del comitato promotore dei referendum Milanosimuove, chiedono alla Regione una revoca delle proroghe, istituendo il divieto di circolazione dei veicoli euro 3 diesel. Al Comune il comitato chiede invece l'attuazione dei referendum del 2011 allargando l'area C entro quest'anno.

Tags:
smoginquinamentopolveri sottilimarco cappatoedoardo crocienrico fedrighini







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.