A- A+
Milano
Prende a martellate una statua a Milano: "Mi derideva"

L'hanno sorpresa intorno all'una di stanotte al numero 12 di via Vitruvio, nei pressi della stazione Centrale di Milano, mentre prendeva a martellate la statua di un noto street artist: la donna, una 35enne di origine colombiana, ha dichiarato agli agenti di polizia di avere ricevuto da uno sciamano l'ordine di "distruggere tutte le statue di Milano" per "scacciare il malocchio". "La statua mi derideva" ha detto ancora la donna. La 35enne, in evidente stato di alterazione, e' stata sottoposta a trattamento sanitario obbligatorio.

Tags:
martellatemilano







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.