A- A+
Milano
Provincia di Milano, se ne salvano solo 5. La Delrio taglia i posti di lavoro

di Fabio Massa

Tutti a casa tranne cinque. Questo, secondo quanto può riferire Affaritaliani.it, è il risultato del decreto che taglia le Province, e - in particolare - la Provincia di Milano. Proprio da Palazzo Isimbardi si verificherà l'esodo della gran parte dello staff del presidente Podestà. Su 65 persone se ne salveranno solo 5. In particolare, sarebbero state trovate le coperture per il gruppo di lavoro sull'Idroscalo guidato da Cesare Cadeo (a titolo gratuito). Per gli altri, la porta si apre e si chiude alle loro spalle. In particolare, ad essere colpiti, saranno i giornalisti e la comunicazione. Secondo una circolare, infatti, saranno loro a rimanere a casa per primi. La legge infatti vieta di rinnovare i loro contratti.

Intanto, a tarda ora, ieri si è verificato il rimpasto della giunta, che a questo punto è completamente senza stipendio, a partire dal presidente. Da palazzo Isimbardi escono Del Nero, assessore al Lavoro; Giovanni De Nicola, assessore ai Trasporti e Luca Agnelli, delega all’Agricoltura. Entrano Marzio Ferrario, Marilena Ganci e Giuseppe Marzullo. Sul futuro di Guido Podestà, che starebbe pensando se andare avanti o lasciare, pare sia delineato un percorso: il presidente infatti non vuole lasciare prima di aver chiuso due partite in particolare. Quella sul passaggio delle quote di Serravalle alla Regione Lombardia e quella della nascita di Afol metropolitana. Allora (e solo allora) potrebbe decidere di uscire definitivamente da Palazzo Isimbardi.

@FabioAMassa

Tags:
provincia di milano







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, non l’avete capito? Non serve a controllare il virus, ma voi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.