A- A+
Milano
Voto sul referendum autonomia in consiglio regionale: tutti i fari su M5S

Il Movimento 5 Stelle e' orientato a votare si' alla proposta di referendum per concedere maggiore autonomia alla Lombardia, in discussione martedì 17 febbraio in Consiglio regionale. A renderlo noto sono fonti interne al M5S, che spiegano anche che pero' se dovessero esserci "sorprese dell'ultimo minuto" (cioe' se venissero presentati emendamenti che snaturassero il quesito referendario) allora la posizione dei 5 Stelle potrebbe cambiare. Il voto del Movimento domani e' fondamentale perche' per passare la proposta di referendum ha bisogno dei 2/3 dei voti favorevoli in Consiglio e la maggioranza di centrodestra da sola non puo' farcela. Se anche il M5S, invece, votasse si' allora ci sarebbero i numeri. Fonti del Movimento fanno notare che e' praticamente impossibile per l'M5S dire di no al quesito referendario, visto che il documento che approda in aula e' quasi identico a quello depositato originariamente dai consiglieri pentastellati in commissione Affari istituzionali. All'inizio, infatti, la proposta della Lega chiedeva lo Statuto speciale, mentre quella del Movimento 5 Stelle una maggiore autonomia. Poi la commissione ha insediato un tavolo di lavoro, che ha cercato di elaborare un quesito che non andasse incontro a rilievi di costituzionalita' e che potesse essere ampiamente condiviso. Un percorso che alla fine ha portato a una proposta sostanzialmente in linea con quella iniziale dei pentastellati.

Tags:
regionereferendumautonomiam5s







A2A
A2A
i blog di affari
Luoghi dell’anima: le “piccole case” di Bruno Messina
di Mariangela Turchiarulo
FSBA: ANNULLATE LE SENTENZE DEL TAR DEL LAZIO
Green pass, non l’avete capito? Non serve a controllare il virus, ma voi
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.