A- A+
Milano
Richiesta di trasferimento per Robledo: "Passava informazioni alla Lega"

Nuovo colpo di scena nella sempre più intricata guerra ai vertici della Procura di Milano tra il procuratore aggiunto Alfredo Robledo e il procuratore capo Edmondo Bruti Liberati. Il pg della Cassazione, Gianfranco Ciani, ha nfatti trasmesso al Csm l'atto di incolpazione disciplinare per Robledo, e avanzato per lui la richiesta di trasferimento. Il tutto, secondo quanto si apprende, si baserebbe in parte su fatti gia' noti e in parte su alcune intercettazioni - trasmesse pochi giorni fa dalla Procura di Reggio Calabria - da cui risulterebbe che Robledo ha passato informazioni all'avvocato della Lega Nord, Domenico Aiello, in merito a procedimenti riguardanti consiglieri regionali della Lombardia. Il vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, ha gia' fissato (per i primi di febbraio) l'udienza della sezione disciplinare chiamata ad occuparsi del caso.

Tags:
robledotribunalemilano







A2A
A2A
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.