A- A+
Milano

"Formigoni non polemizzi, ma ci aiuti nel lavoro quotidiano per la nostra Lombardia". Lo afferma il vice-segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini, che a riguardo il procedimento Maugeri, osserva come: "Sia la costituzione di parte civile, sia la scelta di un avvocato esterno alla Regione", siano "scelte obbligate e di buon senso". Ciò detto, afferma l'esponente del Carroccio, "noi crediamo e speriamo che tutti gli indagati siano pienamente assolti. In un momento di crisi come quello che stiamo attraversando - continua Salvini - non serve polemizzare, ma lavorare sodo. Siamo convinti - aggiunge Salvini - che nessuno abbia voglia di perdersi in bisticci o fare alcunché per frenare le importanti riforme avviate dalla Giunta. Roberto Maroni - conclude Salvini - è stato eletto per migliorare la già ottima Regione Lombardia, la migliore Regione d'Italia, che tutti vogliamo rendere ancora più eccellente".

Tags:
salvini







A2A
A2A
i blog di affari
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.