A- A+
Milano
Sgombero a Milano, pietre sulla Polizia

Tafferugli tra polizia e antagonisti a Milano, durante lo sgombero di una coppia in un appartamento Aler in via Vespri Siciliani 71, al Giambellino. Una quarantina di contestatori ha prima protestato e poi si è scagliata contro gli agenti lanciando pietre, estintori e altri oggetti e rovesciando cassonetti. A quel punto la polizia ha risposto lanciando a mano due lacrimogeni. Il bilancio è di tre feriti lievi, due residenti e un agente di polizia graduato. Un’ambulanza è stata assalita dai cittadini. Gli agenti, rende noto la Questura, hanno fermato un certo numero di manifestanti.

L’agente lievemente ferito ha rifiutato le cure mediche per continuare a prestare servizio sul posto, i due cittadini soccorsi non avrebbero riportato ferite gravi e sono stati soccorsi sul posto. Si tratta di un uomo e una donna residenti nella zona, l’uomo ha riportato una ferita alla tempia. Il comitato di Lotta Casa-Territorio Ticinese sulla sua pagina Facebook ha denunciato l’uso di lacrimogeni durante l’intervento. Gli antagonisti e i comitati per la casa hanno annunciato un nuovo "concentramento".

Tags:
sgombero







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.