A- A+
Milano
Terremoto Trenord, il tira e molla dell'ad Morselli. Inside

di Fabio Massa

Arriva o non arriva? Tira e molla, molla e tira. Alla fine pare abbia mollato il colpo, anche se di ufficiale ancora non c'è nulla. Di certo chi si aspettava in questi giorni di vedere comparire Lucia Morselli, la nuova supermanager di Trenord, dalle parti di piazzale Cadorna per prendere possesso del suo ufficio di amministratore delegato, pare sia rimasto deluso, secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it. La Morselli, che era stata designata su indicazione del governatore Roberto Maroni, spiazzando chi si aspettava la nomina di Giuseppe Bonomi, per lungo tempo definito "l'unico vero manager che la Lega Nord ha", pare che adesso abbia deciso di non accettare l'incarico. Le ragioni, ad oggi, non sono note. A questo punto Bonomi potrebbe tornare in campo prepotentemente, anche perché non si capisce che disegni abbia su di lui Maroni.

@FabioAMassa

Tags:
trenordmorselli






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.