A- A+
Milano

L'uomo con kalashnikov calibro 7.62, caricato con 30 cartucce da guerra, arrestato dagli agenti di Quarto Oggiaro, è il 38enne Antonio C., con precedenti penali per reati contro il patrimonio. Stamattina è stato processato per direttissima, si tratta di un soggetto che gravita nel quartiere, spesso visto confabulare con persone dedite al traffico di armi. Gli agenti lo hanno tenuto d'occhio e pedinato, fino al momento di fare irruzione nel suo appartamento. All'interno hanno trovato un kalashnikov calibro 7,62, modificato, automatico e con canna accorciata, la matricola alterata e presumibilmente di provenienza russa. L'arma era carica e nelle stanze dell'arrestato vi erano anche altre due confezioni di cartucce da 20mm. Cartucce traccianti da guerra. In collaborazione con la squadra mobile gli agenti hanno arrestato l'uomo, una operazione che confermerebbe i sospetti della presenza di un traffico di armi nel quartiere.

Tags:
quarto oggiaroarresto






A2A
A2A
i blog di affari
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano
Frutta secca: benefici e quando mangiarla
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.