A- A+
Milano
Treno nuovo a Varese: subito vandalizzato

"Forse non è bastato il video del treno gravemente danneggiato sulla linea Milano-Laveno a scongiurare e prevenire altri atti vandalici come quello avvenuto questa notte". Così l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte, commenta l'episodio che si è verificato sul nuovo Coradia a Varese. "Mi stupisce - continua Sorte - che questi teppisti non capiscano che gli unici ad essere penalizzati sono sempre e solo i pendolari che usano il treno per andare al lavoro o a scuola". "Con Trenord - continua Sorte - siamo impegnati al rinnovo del materiale rotabile per il quale abbiamo destinato oltre 500 milioni di euro. Gli atti di vandalismo costano all'azienda 8 milioni di euro l'anno. E' chiaro che avanti di questo passo i nostri sforzi sarebbero vanificati". "Mi auguro dunque - conclude Sorte - che, anche in questo caso, possano essere identif icati i responsabili che dovrebbero anche rifondere il danno".

Tags:
varesetrenordtrenovandaliwriters






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.