A- A+
Auto e Motori
Ford partecipa al Goodwood SpeedWeek con i nuovi modelli Performance

Ford partecipa al Goodwood SpeedWeek l’evento virtuale dedicato a un pubblico globale, che si terrà dal 16 al 18 ottobre, con i nuovi modelli Performance pensati per per chi vuole nuovi incredibili livelli di prestazioni con propulsione elettrica, come il prototipo Mustang Mach-E 1400, o per chi vuole scoprire la prima applicazione, nel segmento dei crossover, degli Sports Technologies Ford: Puma ST. 

Con una potenza massima di oltre 1.400 CV, il prototipo Mustang Mach-E 1400, che dimostra come la propulsione elettrica possa offrire prestazioni estreme degne dell’iconica pony, scenderà, per la prima volta, in pista al Goodwood Motor Circuit vicino a Chichester, nel Regno Unito – guidata da Vaughn Gittin Jr., Founder di RTR Vehicles e campione di motorsport

Arricchita con le più sofisticate Sports Technologies, tra cui un differenziale a slittamento limitato (LSD) applicazione esclusiva nel segmento di appartenenza, e molle a bilanciamento delle forze, brevettate Ford, Puma ST offre anche i Drive Modes tra cui la modalità Sport e, per la prima volta su un veicolo Ford Performance, la modalità Eco, per fornire ai conducenti la possibilità di scelta tra un’ampia gamma di scenari di guida

Inoltre, Ford è pronta a stupire tutti gli appassionati di Performance car con un importante annuncio che verrà comunicato durante il Goodwood SpeedWeek, il prossimo 16 ottobre.

L’esclusivo evento Goodwood SpeedWeek combinerà il meglio del Festival of Speed di Goodwood e del Goodwood Revival, trasmettendo in streaming le attività in pista coinvolgendo direttamente online gli appassionati di performance.

Performance elettrizzanti

Il prototipo Mustang Mach-E 1400, un vero “missile” 100% elettrico che regala performance da capogiro senza consumare una goccia di carburante, è il massimo esempio delle prestazioni offerte dai propulsori elettrici Ford.

Mustang Mach-E 1400 è il risultato di 10.000 ore di collaborazione tra Ford Performance e RTR, volte a colmare il divario tra ciò che un veicolo elettrico può realmente fare e ciò che i clienti pensano possa fare.

I partecipanti al Goodwood SpeedWeek non avranno più dubbi sul vero potenziale delle performance completamente elettriche dopo le dimostrazioni al Drifting Competition di Vaughn Gittin Jr., Founder di RTR Vehicles e campione di motorsport.

Mustang Mach-E 1400 ha sette motori, che gli permettono di sprigionare 1.419 CV, con un singolo albero di trasmissione che li collega ai differenziali per offrire innumerevoli possibilità di configurazione e impostare qualsiasi elemento dell’auto, dal drifting alle corse su pista ad alta velocità.

Il telaio e il gruppo propulsore sono stati sviluppati per consentire al team di studiare diverse configurazioni e il loro impatto sul consumo di energia e sulle prestazioni, tra cui la trazione posteriore, integrale e anteriore. La potenza erogata può essere distribuita uniformemente tra anteriore e posteriore, oppure indirizzata completamente verso l’una o l’altra. Il carico aerodinamico ha come obiettivo più di 1.000 kg a 257 km/h.

 

Puma ST irrompe in pista

La nuova Puma ST introduce, per la prima volta, in Europa, gli apprezzati driving dynamics della gamma Ford Performance nel segmento dei crossover, si tratta del primo modello a poter affrontare la pista e, allo stesso tempo, restando adatto a un viaggio in famiglia, l’unico a offrire gli Sports Technologies Ford e il miglior spazio di carico senza compromessi best-in-class della categoria.

 

Puma ST è alimentata da un motore 1.5 EcoBoost in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 6.7 secondi e scaricare a terra 200 CV (2) di potenza. Il primo crossover Ford Performance in Europa è dotato di un telaio tarato su misura: configurazioni ad hoc della rigidità torsionale (twist.beam) barra antirollio e ammortizzatori. Lo sterzo ha una reattività migliorata del 25% mentre le dimensioni dei freni sono maggiori del 17% rispetto alla Puma standard. Gli pneumatici Michelin Pilot Sport 4S, appositamente sviluppati, aiutano anche a offrire l’esperienza di guida più agile mai realizzata per un crossover Ford.

 

Disponibile in colori audaci tra cui l’esclusivo Mean Green, Puma ST presenta anche uno stile sportivo reso ancora più estremo con alcuni accorgimenti, per combinare forma e funzionalità tra cui lo splitter più pronunciato in stile Ford Performance, integrato nel paraurti anteriore per aumentare la deportanza dell’avantreno di quasi l’80% per una maggiore stabilità e trazione.

 

Nonostante l’appeal performance, la versione ST continua a garantire la praticità molto apprezzata di Puma, incluso l’innovativo Ford MegaBox, la soluzione di stoccaggio adattabile che offre uno spazio di archiviazione profondo e versatile da 80 litri sotto il pavimento del bagagliaio, in grado di ospitare comodamente il casco, scarpe e guanti da pista.

 

La nostra priorità numero uno era che Puma ST dovesse essere esaltante e grintosa come ogni modello ST, senza sacrificare nessun aspetto della praticità di Puma”, ha commentato Muenzinger.

 

STARD Ford Fiesta ERX

Inoltre, per dimostrare il potenziale della propulsione completamente elettrica in una vasta gamma di discipline automobilistiche, il modello STARD Ford Fiesta ERX farà il suo debutto a Goodwood, nel Drift Competition.

 

Fiesta ERX è un’auto da rally completamente elettrica sviluppata sulla Fiesta ST e personalizzata dagli esperti di rally e corse STARD per soddisfare le normative Projekt ERX del FIA World Rallycross Championship.

 

I tre motori elettrici producono più di 600CV e oltre 1.000 Nm di coppia, inviati alle singole ruote tramite un sistema di trazione integrale e di trasmissione a due velocità su ciascun asse, per un’accelerazione da 0-100 km/h in soli 1,8 secondi e una velocità massima di 240 km/h. Conforme alle normative World RX, Fiesta ERX è disponibile per l’acquisto in versione pista.

 

Ford GT, la più amata dai fan

La supercar Ford GT tornerà a Goodwood per offrire emozioni ad alta velocità nella Michelin Supercar Run, guidata dall’ex pilota di Ford GT della 24 Ore di Le Mans Richard Westbrook.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    fordgoodwood speedweek
    Loading...
    i più visti


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti

    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.