A- A+
Auto e Motori
ID.4 GTX la più sportiva tra elettriche di Volkswagen

Si chiama ID.4 GTX la nuova vettura sportiva e 100% elettrica di Volkswagen. La top di gamma delle green car della casa tedesca è equipaggiata con due motori elettrici: uno sull’asse posteriore e uno su quello anteriore. I due propulsori sviluppano insieme una potenza massima di 220 kW (299 cavalli) e sono in grado di funzionare in sinergia come una trazione integrale elettrica. 

La gestione delle quattro ruote motrici applicata sulla ID.4 GTX si basa su un sistema di controllo intelligente che decide come ripartire la coppia motrice disponibile tra i due motori elettrici, in modo da ottenere sempre il massimo in termini di efficienza, dinamica e stabilità di guida. L’auto, che debutterà sul mercato europeo nel corso dell’estate, accelera da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi e raggiunge la velocità di 180 km orari. La batteria mette a disposizione 77 kWh di energia, garantendo così un’autonomia realistica fino a 480 km. Il sistema di recupero rappresenta un fattore di fondamentale importanza ai fini di una guida efficiente. Agendo sul selettore del cambio, il guidatore decide se la ID.4 GTX deve avanzare per inerzia o recuperare energia non appena rilascia il pedale destro. Impostando la modalità D (Drive), la vettura avanza per inerzia nella maggior parte delle situazioni e in questo caso i motori elettrici girano, praticamente, senza carico. Selezionando la modalità B (Brake), invece, i motori si trasformano in generatori e ricaricano la batteria. Se il guidatore lo desidera, il sistema Eco Assistant tiene sotto controllo l’andatura per inerzia e il recupero non appena l’auto si avvicina a un’area in cui è necessario ridurre la velocità. A tal scopo, si avvale, tra l’altro dei dati topografici e di navigazione. Grazie a una potenza di carica massima pari a 125 kW, può essere ricaricata rapidamente.

La Volkswagen garantisce che la batteria, dopo 8 anni o 160.000 km, presenti ancora almeno il 70% della propria capacità originaria. All’avantreno la ID.4 GTX è dotata di freni a disco, mentre sulle ruote posteriori sono montati freni a tamburo particolarmente resistenti all’usura e che richiedono poca manutenzione. La batteria agli ioni di litio, posizionata sotto all’abitacolo tra i due assi, abbassa il baricentro dell’auto, consentendo una distribuzione ben bilanciata del carico sugli assi. In virtù della potente trazione e dell’altezza dal suolo di 17 centimetri, questo SUV elettrico firmato Volkswagen affronta con disinvoltura anche percorsi fuoristrada non troppo impegnativi. Il distintivo design dei cerchi è parte integrante del concept relativo all’aerodinamica.

Questo modello top di gamma viene offerto di serie con gli esclusivi cerchi Ystad da 20”. Gli pneumatici delle ruote anteriori sono larghi 235 mm, quelli posteriori 255 mm. Mediante la selezione del profilo di guida di serie (Eco, Comfort, Sport, Individual e Traction), il guidatore può commutare il funzionamento dei motori elettrici, degli ammortizzatori e dello sterzo. Gli esterni della ID.4 GTX sono caratterizzati da un look grintoso, mentre le sue linee slanciate assicurano ottime doti aerodinamiche. I fari a Led Matrix Iq.Light emettono un fascio abbagliante a regolazione intelligente. Una serie di diodi luminosi inseriti nelle prese d’aria danno un tocco esclusivo alla firma luminosa notturna. Nella parte posteriore sono stati adottati gli innovativi gruppi ottici a Led 3D. La ID.4 GTX offre ampi spazi interni, un bagaglio capiente, un display touch con diagonale fino a 12 pollici, nonché un volante multifunzione con comandi touch.

(RMMedia) 

 

 

Commenti
    Tags:
    volkswagen100% elettricaautonomiaallestimenti prezzi
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Claudio Baglioni compie 70 anni I fan gli dedicano un murales

    Roma

    Claudio Baglioni compie 70 anni
    I fan gli dedicano un murales

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off

    L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.