A- A+
Auto e Motori
Jaguar Land Rover: abitacoli purificati al 97% da batteri e virus

I test di laboratorio hanno dimostrato che la tecnologia Jaguar Land Rover di filtraggio dell'aria in cabina inibisce fino al 97% dei virus e dei batteri a diffusione aerea.

Il prototipo del sistema di climatizzazione ventilazione e riscaldamento (HVAC) impiega la tecnologia Panasonic nanoe™ X** per inibire batteri e virus dannosi, e contribuirà ad offrire ai futuri clienti di Jaguar Land Rover un'esperienza esclusiva. La ricerca si svolge mentre Jaguar Land Rover delinea la propria strategia futura REIMAGINE: reimmaginare un lusso moderno altamente sostenibile, un'esperienza unica per i clienti e un positivo impatto sociale.

Jaguar Land Rover ha stretto una partnership con Perfectus Biomed Ltd, primario laboratorio di microbiologia e virologia, per effettuare un innovativo test di laboratorio in camera sigillata, che simula il sistema di ventilazione di un veicolo in modalità ricircolo su un ciclo di 30 minuti. La ricerca indipendente ha dimostrato che la capacità del sistema di inibire virus e batteri arriva fino al 97%.

L'innovativa tecnologia nanoe™ X della Panasonic è stata sperimentata sul nuovo coronavirus  (SARS-CoV-2*) dalla Texcell, un'organizzazione  specializzata nei  test sui virus e nella immunoprofilazione che è uno dei laboratori mondiali autorizzati a condurre test sul nuovo coronavirus. Durante un test di laboratorio della durata di due ore è stato inibito oltre il 99,995 % dei coronavirus ***.

Per purificare attivamente l'aria, la tecnologia nanoe™ X - dieci volte più efficace della precedente nanoe™ - usa l’alta tensione per produrre trilioni di radicali idrossili (HO) avvolti in nanoparticelle d'acqua****. Questi radicali OH denaturano le proteine dei virus e dei batteri, contribuendo a inibirne lo sviluppo. In modo simile i radicali OH deodorano e inibiscono gli allergeni, creando un ambiente più pulito in cabina.

Questa ricerca pionieristica consentirà a Jaguar Land Rover di offrire la prossima generazione di filtrazione dell'aria nelle cabine del futuro. I modelli della gamma Jaguar, incluso il performance SUV all-electric Jaguar I-PACE e la gamma Land Rover - incluse la Discovery e la Range Rover Evoque - offrono attualmente la tecnologia nanoe™ con filtrazione PM2.5. È inoltre disponibile l'innovativo Pre-conditioning che consente di attivare il sistema prima di entrare nel veicolo.

 

Commenti
    Tags:
    jaguarland rovercovid-19virus free
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Diletta Leotta: "Can Yaman? Matrimonio non è saltato e..."

    Le rivelazioni della showgirl

    Diletta Leotta: "Can Yaman?
    Matrimonio non è saltato e..."

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, ancora maltempo sull'Italia: in arrivo piogge, freddo e temporali

    Meteo, ancora maltempo sull'Italia: in arrivo piogge, freddo e temporali



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto

    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.