A- A+
Auto e Motori
Kia, per celebrare la riapertura lancia il progetto #RiparteConTe

Kia Motors Italia non è stata ferma in questi mesi e ha lavorato (da casa) per presentarsi più pronta che mai al momento dell’alzata delle saracinesche con una serie di iniziative rivolte sia ai propri clienti consolidati che a quelli futuri. Ecco quindi prendere forma il piano #KiaRiparteConTe, un insieme di attività che a 360° si pongono l’obiettivo del rilancio di Kia dopo la stasi imposta dal lock down.

Si parte con la comunicazione
Con un hashtag che non ha bisogno di spiegazioni #KiariparteConTe celebra la giornata della ripartenza con un video emozionale realizzato in collaborazione con la in house agency Innocean Worldwide Italy e diffuso su tutti i canali social del brand. Un modo per raccontare che Kia, grazie alla sua gamma, è pronta a soddisfare tutti i ritrovati bisogni di mobilità della comunità all’alba del progressivo ritorno alla normalità.

#ItaliaKiama
Considerato il successo dell’iniziativa benefica di consegna a domicilio della spesa per gli over 65 attivato a Milano e hinterland all’inizio del lock down, Kia continuerà a mettere le proprie auto a disposizione dei volontari del CSV (Centro servizi per il volontariato) per estendere il proprio supporto in altre città italiane. Non ci si limiterà quindi alla consegna della spesa di generi di prima necessità, ma le vetture di Kia saranno impegnate per supportare tutte le attività di solidarietà attivate da CSV nelle città italiane individuate. In questa fase di estensione del progetto verranno coinvolti anche i concessionari della rete per aumentare la capillarità dell’azione di solidarietà.

Offerta finanziaria
Speciali, per l’occasione, diventano anche le offerte che Kia mette in campo per sostenere un mercato, come quello automotive, che nei mesi di lock down ha registrato una grande contrazione.  Ecco quindi che con il programma #KiaRiparteConTe sarà possibile scegliere oggi un modello qualsiasi della gamma Kia e pagare la prima rata a gennaio 2021. Oppure sarà possibile aderire al piano Scelta Kia a condizioni molto vantaggiose con tasso zero e TAEG 1,77% .

Kia Promise e operazione Piccoli Gesti
Anche dal lato post vendita Kia ha pensato ai propri clienti in questi due mesi attivando il progetto globale Kia Promise che prevede un’estensione straordinaria delle garanzie in scadenza fino alla fine di giugno e l’operazione Piccoli Gesti per supportare tutti i clienti nei delicati processi di igienizzazione delle vetture.

Loading...
Commenti
    Tags:
    kia#riparteconte
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    In spiaggia soli? E' pericoloso Più sicuri supermercato e banca

    Coronavirus vissuto con ironia

    In spiaggia soli? E' pericoloso
    Più sicuri supermercato e banca

    i più visti
    in vetrina
    Virus, il Governo italiano bravo a chiudere, gli americani bravi a riaprire

    Virus, il Governo italiano bravo a chiudere, gli americani bravi a riaprire



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Intervista a Fabio Wibmer, Brand Ambassador di Mercedes-Benz Vans

    Intervista a Fabio Wibmer, Brand Ambassador di Mercedes-Benz Vans


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.