A- A+
Auto e Motori
Nuova Opel Corsa-e: la democratizzazione della mobilità elettrica

A dirlo è Stefano Virgilio, responsabile della comunicazione di Opel Italia durante la presentazione online della nuova Opel Corsa-e, quella elettrica. “Avremmo dovuto presentarla a marzo – dichiara Virgilio – ma, per ovvii motivi, abbiamo posticipato il tutto affidandoci al digitale”.

Arrivata alla sesta generazione, si presenta sul mercato a 360°, con un’offerta per tutti: a benzina, diesel e 100% elettrica. La cosa interessante è che, tutte e tre le versioni, nascono da un’unica piattaforma denominata CPM.

La nuova Opel Corsa-e offre una mobilità elettrica di prim’ordine. Con un’autonomia che arriva a 337 km secondo il ciclo WLTP1, Opel Corsa-e cinque posti è perfetta per essere utilizzata tutti i giorni. La batteria da 50 kWh può essere ricaricata rapidamente fino all’80% della capacità in soli 30 minuti. Opel Corsa-e è pronta per tutte le opzioni di ricarica –Wallbox, ricarica rapida o cavo e presa domestica – e la batteria è coperta da una garanzia di otto anni o 160.000 km.  Chi siede al volante ha la possibilità di scegliere tra tre modalità di guida: Normal, Eco e Sport. In modalità Sport, reattività e dinamismo della vettura aumentano, con una moderata riduzione dell’autonomia. In modalità Eco, Opel Corsa-e funziona con un’efficienza superiore.

Il sistema di propulsione di Opel Corsa-e permette di guidare a emissioni zero con il massimo piacere di guida. Con una potenza di 100 kW (136 CV) e una coppia istantanea massima di 260 Nm, Opel Corsa-e spicca per reattività, agilità e dinamismo. Opel Corsa-e passa da 0 a 50 km/h in soli 2,8 secondi e in soli 8,1 secondi da 0 a 100 km/h, un risultato degno di una sportiva. La velocità massima di 150 km/h è limitata elettronicamente.

Opel Corsa-e è facilissima da guidare e da caricare. La Wallbox, la ricarica rapida o il cavo di ricarica con una presa domestica: nuova Opel Corsa-e è pronta per tutte le opzioni di ricarica (e la batteria è garantita per otto anni/160.000 km). I caricatori di bordo di Opel Corsa-e riducono al minimo i tempi di ricarica. Opel Corsa-e monta di serie un caricatore di bordo monofase da 7,4 kW. Inoltre Opel Corsa-e Edition può essere equipaggiata in opzione con il caricatore trifase di bordo da 11 kW. Opel Corsa-e è dotata di serie anche di presa in CC (corrente continua), che consente di utilizzare le colonnine di ricarica rapida fino a 100 kW/500 V. L’offerta di cavi e Wallbox consente di ricaricare la batteria alla massima velocità possibile, garantendone una lunga durata. Chi preferisce l’opzione più comoda della ricarica a casa, immediata e semplicissima, può utilizzare il “cavo modo 2” di serie per la normale presa domestica da 1,8 kW. Questa opzione consente di disporre di una fonte di ricarica quasi ovunque. La Wallbox rappresenta una modalità più potente di ricarica della batteria tramite rete domestica. La versione trifase in CA (corrente alternata) può ricaricare completamente la batteria di Opel Corsa-e in circa cinque ore.

Quando si è in viaggio, il “cavo modo 3” è l’ideale per effettuare la ricarica presso le normali colonnine a corrente alternata. E’ una modalità di ricarica comune, soprattutto in città, che nella versione trifase consente di aggiungere 100 km di autonomia di percorrenza (misurata nel ciclo WLTP) in circa un’ora e 20 minuti.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnologico, su Opel Corsa-e debuttano sistemi di assistenza alla guida solitamente presenti in segmenti di mercato superiori. Tra le funzioni principali spiccano i fari anteriori adattivi Intellilux LED® matrix che non abbagliano gli altri automobilisti e che Opel mette a disposizione del grande pubblico per la prima volta nella categoria delle piccole. Gli otto moduli a LED sono controllati dalla telecamera anteriore ad alta risoluzione di ultima generazione e adattano automaticamente e continuamente il fascio di luce in base al traffico e all’ambiente circostante. Opel Corsa-e è anche disponibile in opzione con fari LED particolarmente efficienti che consumano oltre l’80% in meno rispetto agli alogeni, senza ridurre la potenza luminosa; anzi, grazie agli speciali riflettori, anche i fari anteriori con LED trasformano la notte in giorno.

Sistemi di assistenza alla guida all’avanguardia Incrementano considerevolmente la sicurezza. L’Allerta incidente con Frenata automatica di emergenza e Riconoscimento pedoni è attivo tra i 5 e gli 85 km/h e risulta particolarmente utile soprattutto nel traffico urbano. Grazie alla telecamera anteriore hi-tech, il riconoscimento cartelli stradali è in grado di rilevare un gran numero di informazioni, tra cui i cartelli dinamici a LED. I limiti di velocità memorizzati nel sistema vengono visualizzati sullo schermo.

Su nuova Opel Corsa debuttano anche il Cruise control basato su radar e il Sistema di protezione della fiancata Flank guard basato su sensori, entrambi offerti in opzione. Se l’auto abbandona inavvertitamente la propria corsia, il Sistema di mantenimento della corsia di marcia interviene leggermente sullo sterzo. Il sistema è inoltre in grado di tenere la vettura al centro della corsia. Il Cruise control (attivo) mantiene una distanza prestabilita rispetto al veicolo che precede, sfruttando il radar e i sensori della telecamera. Il sistema è inoltre in grado di frenare completamente la vettura per poi farla ripartire seguendo il veicolo che precede, in caso di traffico sostenuto. Sono disponibili anche l’Allerta angolo cieco laterale, la Retrocamera con visione a 180 gradi e diversi sistemi di assistenza al parcheggio.

E l’infotainment? Opel Corsa e i suoi passeggeri possono viaggiare sempre connessi. Il sistema Multimedia Navi con schermo touch a colori da 7 pollici e il sistema top di gamma Multimedia Navi Pro con schermo touch a colori da 10 pollici offrono anche il nuovo servizio telematico “OpelConnect”. Funzioni utili, come la Navigazione live2 con informazioni sul traffico in tempo reale, il collegamento diretto con il soccorso stradale e la chiamata di emergenza (ecall), consentono di viaggiare in tutta tranquillità. Grazie alla funzione di controllo a distanza (e-remote control), è possibile controllare il livello di carica, impostare gli orari di ricarica o programmare la temperatura dell’abitacolo prima di salire in vettura attraverso l’app “myOpel” da uno smartphone compatibile. L’app “Free2Move” consente di vedere le stazioni di ricarica pubbliche disponibili e di effettuare il pagamento della ricarica.

Last but not the least, i prezzi: la Corsa-e versione Edition parte da 18.300 euro mentre le versioni Elegance e GS Line partono da 19.900. Molto interessante è la modalità di acquisto proposta da Opel Italia: per tutte le Opel Corsa, basta dare un anticipo di 3.500 euro e poi pagare una rata mensile di 142 euro per la versione a benzina, 156 ero per quella diesel e 158 per la versione elettrica.

 

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    opelcorsa-eprezziautonomia
    Loading...
    in evidenza
    Da Arisa a Franco126 Le uscite musicali dell’estate

    Costume

    Da Arisa a Franco126
    Le uscite musicali dell’estate

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C

    Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Kia, a settembre svela la nuova gamma Stonic

    Kia, a settembre svela la nuova gamma Stonic


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.